Garcinia cambogia – potenziatore di perdita di peso naturale ed esotico

Per molti di noi, il Natale è un momento in cui si piega un po’ troppo con il cibo, rinunciando completamente alla nostra dieta sana, che si riflette rapidamente nel crescente peso, e antiestetiche pieghe di grasso appaiono sullo stomaco e su altre parti del corpo. Soffocato dal rimorso, continuiamo a perdere peso, sapendo che gli effetti dell’avidità sarà difficile da rimuovere, a meno che non usiamo per questo scopo garcinia cambogia, una pianta che affronta efficacemente con qualsiasi, anche il più grande sovrappeso.

Garcinia cambogia – cos’è e da dove proviene

Garcinia cambogia è una pianta che è arrivata nel nostro paese dall’estremo sud-est asiatico, dove è ampiamente coltivata, ad esempio in Indonesia. Viene anche commercializzato con un nome diverso, il tamarindo malabara, utilizzato da molti anni in molti rami della medicina naturale, dove i suoi frutti in polvere sono utilizzati principalmente. La forma è simile a quella delle piccole zucche, dal caratteristico colore giallo o arancione, e i risultati delle ricerche scientifiche confermano le loro preziose proprietà salutistiche e dimagranti, dovute principalmente all’elevato contenuto di acido idrossicitrico.

Garcinia cambogia – proprietà di perdita di peso e salute

I frutti di questa pianta tropicale ed esotica sono stati inizialmente apprezzati per alleviare i disturbi dell’apparato digerente, della digestione o del metabolismo. Gradualmente, sono state scoperte altre proprietà e oggi sappiamo che aiutano anche con molti disturbi diversi, avendo, tra l’altro, un effetto comprovato:

  • abbassando il livello di colesterolo “cattivo” nel sangue;
  • Antidolorifico, antivirale, antinfiammatorio, antipiretico;
  • eliminando i radicali liberi dal corpo;
  • anticancro;
  • purificando l’organismo dalle tossine;
  • benefico per il sistema cardiovascolare, riducendo il rischio di malattie cardiache, aterosclerosi e infarto del miocardio;
  • che riducono la pressione sanguigna e quindi ci proteggono da un ictus;
  • prevenzione di ulcere gastriche, flatulenza, diarrea, diarrea e di parassiti e funghi particolarmente pericolosi, ad esempio nell’intestino.

Queste proprietà salutistiche sono certamente importanti e non possono essere sottovalutate, ma per me è più importante come la garcinia cambogia permette di combattere il sovrappeso. Questi frutti meritano pienamente l’opinione positiva degli specialisti dietetici di tutto il mondo, che è influenzato dalla loro composizione chimica, che contiene tutto ciò di cui il corpo ha bisogno per eliminare il peso in eccesso. Naturalmente, la priorità qui appartiene al suddetto acido idrossicitrico, abbreviato in HCT, uno dei più efficaci bloccanti dell’appetito.

Dopo tutto, sappiamo tutti come l’influenza sfavorevole sul mantenimento del peso sta mangiando, e HCT permette di controllarlo completamente. Inoltre, regola tutti i processi digestivi e il metabolismo dei carboidrati, mentre l’aumento della produzione di glicogeno intensifica la termogenesi, in modo da bruciare in un attimo tutte le calorie in eccesso e tutti i tessuti grassi inutili. Anche le vitamine del gruppo B partecipano alla sua decomposizione, e nella garcinia cambogia ne troviamo due importanti, la tiamina con effetto analgesico e la niacina, che si occupa della mucosa che riveste il sistema digestivo, responsabile anche del corretto funzionamento del sistema nervoso.

>> La mia classifica delle migliori pillole dimagranti <<<

Garcinia cambogia – dosaggio, effetti collaterali e modalità d’uso

Questi frutti, come tutti gli altri frutti, devono essere consumati in dosi ben definite, in modo da evitare possibili sensazioni di stomaco o intestinali. La dose massima giornaliera raccomandata dagli specialisti è di 1000 mg, preferibilmente in tre porzioni, assunte la mattina, a pranzo e la sera. Cercate di non superarlo, gli effetti collaterali di questo può non essere troppo pericoloso, ma oneroso già così, e nausea, mal di testa e vertigini possono rovinarvi efficacemente tutto il giorno. Tuttavia, accadono così raramente che posso confermare che l’utilizzo di questa pianta in un trattamento di perdita di peso è sicuro e non hai davvero nulla di cui preoccuparti.

Garcinia cambogia è disponibile nei negozi in varie forme, che vanno dalla frutta in polvere che può essere utilizzata come additivo alimentare o additivo per bevande agli integratori alimentari in compresse più pratiche da usare. Uno dei più raccomandati è Garcinia Cambogia ActivesUn integratore rivoluzionario che contiene anche una serie di altri principi attivi per accelerare la perdita di peso. In ogni compressa si trovano estratti da ogni compressa:

  • pepe nero;
  • pepe di Caienna;
  • tè verde;
  • caffè verde.

Si consumano in soli due giorni al giorno, e i primi effetti positivi dell’azione si faranno sentire dopo pochi giorni, non solo una progressiva diminuzione di peso, ma soprattutto l’assenza dei minimi problemi di digestione, anche dei piatti più pesanti, e soprattutto l’assenza dell’effetto sgradevole dello yoyo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *