Tè verde – gustoso, sano e dimagrante

Non so come si fa, ma amo quelle lunghe serate invernali che mi piacciono di più di una tazza del mio tè verde preferito. Non solo riscalda il corpo, ma anche rallegra l’anima, donandomi una grande porzione di energia anche dopo la giornata più dura e piena di attività. Fino a poco tempo fa lo trattavo solo come una bevanda, non sapendo che ha molte proprietà salutari e ciò che è più importante per noi, anche dimagrante. Vale quindi la pena di sostituire altre varietà di tè, nero o grigio contea, altrettanto gustose ma dannose quando ne beviamo grandi quantità.

Tè verde – composizione e proprietà salutistiche

Questa varietà di tè proviene dalla lontana Asia, ovvero Cina e Giappone, dove è conosciuta da secoli, essendo ampiamente utilizzata in questa regione del mondo anche in medicina naturale. Naturalmente, è stato apprezzato per la prima volta per il suo gusto eccezionale, che mi ha affascinato, anche se sono così specifici che non a tutti piaceranno. Nel corso del tempo, si è scoperto che oltre a loro ha molte preziose proprietà salutari, che è influenzato dalla composizione chimica del tè verde, pieno di vitamine: A, B, C, C, D ed E, minerali come lo zinco, il calcio, il potassio, il fluoro, il manganese e il rame. Ogni tazza di infusione, realizzata con foglie selezionate e raccolte a mano, contiene anche antiossidanti, catechine e polifenoli estremamente forti.

Il termine tè verde non si riferisce ad una sola specie di tè e le sue caratteristiche dipendono, tra l’altro, dalla regione in cui viene coltivato e anche dal modo in cui viene raccolto. A differenza di altre specie, le sue foglie non vengono fermentate, per cui mantengono a lungo il loro pieno valore nutrizionale. Le proprietà sanitarie potrebbero essere discusse per ore, e le più importanti sono degne di nota:

  • E’ un aiuto inestimabile nel trattamento di disturbi digestivi, diarrea, flatulenza, disturbi gastrici. Migliora anche il metabolismo, riduce la quantità di colesterolo LDL nel sangue e regola i livelli di zucchero, motivo per cui è raccomandato per i diabetici;
  • rafforzare l’immunità naturale dell’organismo, la barriera immunitaria, che protegge dalle infezioni, che sono inevitabili soprattutto in inverno, quando siamo esposti all’influenza o ad altre malattie altrettanto fastidiose. Ciò è dovuto al contenuto di polifenoli, tannini e amminoacidi;
  • ridurre il rischio di malattie cardiache e circolatorie, tra cui ipertensione, aterosclerosi, infarto del miocardio e ictus;
  • elevata efficacia nella prevenzione del cancro, che permette agli antiossidanti di prevenire lo sviluppo di molti tipi di cancro;
  • aumentare e mantenere la piena forma fisica mentale, la concentrazione e una buona memoria per lungo tempo, contrastando lo sviluppo della malattia Alzheimer, Parkinson e della demenza senile, oltre a migliorare l’umore e il benessere mentale generale;
  • per fornire l’energia necessaria per le operazioni quotidiane;
  • ritardare tutti i processi di invecchiamento naturale del corpo, in particolare la pelle, che sarà sempre soda ed elastica.

Tè verde – proprietà dimagranti

Mentre cerco di presentarvi i modi migliori e più efficaci di perdita di peso e le sostanze che lo rendono più facile, devo includere anche il tè verde. L’ho bevuto per anni, ma non ho mai pensato al fatto che è stato grazie ad esso che sono riuscito a realizzare il mio sogno, il peso ridotto. Sono stato informato di questo solo da un farmacista che conosco, stanno tenendo una conferenza sull’influenza salutare di polifenoli e catechine, che aumentano la possibilità di una conclusione positiva di ogni trattamento di perdita di peso. Anche il tè verde non ha alcun valore energetico e bevendolo non ingrasseremo certamente, ma in cambio otterremo una migliore assimilabilità di tutte le sostanze nutritive che forniamo con il cibo. In questo modo è possibile stabilizzare completamente il peso corporeo, riducendo rapidamente il grasso corporeo in eccesso.

Ciò è dovuto all’intensificazione dei processi di termogenesi, che comportano un aumento sicuro della temperatura corporea e la combustione di tutte le calorie inutili in questo modo. Anche il nostro metabolismo sta diventando altrettanto efficiente, i nostri organi interni, all’avanguardia del fegato, affrontano meglio la digestione anche dei piatti più pesanti, e il tè verde mostra la pienezza del suo potere salutare bevuto circa mezz’ora dopo la fine di un pasto. I migliori risultati si otterranno combinando questa bevanda gustosa e sana con una dieta leggera ed equilibrata e un’attività fisica, senza la quale non saremo certamente in grado di perdere peso.

Tè verde – possibili effetti collaterali e uso consigliato

Nonostante tutti questi innegabili vantaggi, il tè verde dovrebbe essere bevuto con moderazione, perché, come tutto ciò che viene consumato in quantità eccessive, può causare alcuni effetti collaterali. Fortunatamente, non sono troppo pesanti, ma dopo aver superato le 6-8 tazze al giorno dobbiamo fare i conti con:

  • nausea e vomito che causano grave debolezza;
  • Non bere direttamente prima di coricarsi;
  • possibilità di anemia come risultato dell’inibizione dell’assorbimento del ferro da parte dell’organismo;
  • Disturbi della frequenza cardiaca e ipertensione;
  • osteoporosi, associata alla lisciviazione del calcio.

Tuttavia, questo tipo di tè dovrebbe essere introdotto in modo permanente nella vostra dieta, ricordando allo stesso tempo che richiede una birra completamente diversa. Non può essere allagata con acqua bollente, ma con acqua calda ad una temperatura massima di 70-80 gradi Celsius, che conserva tutte le sue preziose proprietà nutrizionali. Anche questo non dovrebbe richiedere troppo tempo, perché il risultato sarà un infuso crostato, praticamente inadatto al consumo, anche dopo l’addolcimento o l’aggiunta di una fetta di limone.

La stessa produzione di tè è così fastidiosa che è meglio considerare l’uso di integratori alimentari che l’hanno in composizione. Non ho sempre il tempo di preparare una tazza di bevanda, così per qualche tempo prendo regolarmente Silvets. Grazie ad esso riesco a controllare e mantenere il peso corporeo corretto, e in ogni compressa oltre all’estratto di tè verde ci sono anche altri ingredienti vegetali naturali al 100%, come le bacche di acai, pepe di Caienna, piperina e guaranà. Tutti loro non solo hanno un effetto benefico sulla nostra salute, ma hanno anche comprovate proprietà dimagranti.

Potete anche leggere circa Silvets altre pillole dimagranti nella mia classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *